Trasporto gratuito a partire da 90€ | Consegna rapida
Image Alt
  >    >  Pannolini Lavabili, Vivere green  >  Pink – igiene e pulizia anche a freddo

Pink – igiene e pulizia anche a freddo

16,90 15,90

CHE COS’è IL PINK?

I PINK è un prodotto italiano registrato al Ministero della Salute e distribuito ora anche da Gagolini.

La sua unicità viene da due anni di studi per renderlo il più possibile ecologico ed efficace.

È un additivo detergente che, oltre alla sua azione di pulizia aiuta a rimuovere qualsiasi patogeno e cattivo odore da tessuti e superfici.

E’ compatibile con lavaggi in lavatrice (per pannolini lavabili, vestitini dei bimbi, peluches, biancheria, accessori degli animali domestici..) ma anche a freddo, sia per immersione (con ciucci, biberon, coppetta mestruale) che come soluzione (per esempio in uno spruzzino per pulire i sanitari).

QUALI SONO I SUOI VANTAGGI?

Il
PINK, rispetto ai normali detersivi e al percarbonato, ha un’elevata solubilità e quindi è più facile il risciacquo. In questo modo si evitano i residui che sono spesso la causa di irritazioni cutanee e di puzza proveniente dai pannolini lavabili. Il PINK è poco schiumogeno, aiuta a rimuovere qualsiasi patogeno anche a freddo. Quindi, permette di fare lavaggi efficaci a mano (per esempio in vacanza senza lavatrice) e di sanificare i ciucci e la coppetta mestruale se non hai possibilità di bollire.

Sviluppando Cloro durante le interazioni molecolari è in grado di eliminare il coronavirus da tessuti e superfici. Per quanto riguarda la lavatrice sarà ben contenta di vedere il Pink poichè non danneggia i componenti plastici e metallici. Inoltre, la schiuma di ossigeno attivo, andrà a pulire parti che sono inaccessibili alla manutenzione ordinaria.

COME FUNZIONA?

Il PINK è composto da perossimonosolfato di potassio – Acido Malico – Acidi solfinici C14 C16 – alcano idrossi C14 C16 – Sali di sodio – Acido solfammico – Cloruro di sodio. Queste molecole, interagendo con le sostanze presenti nell’acqua di conduttura, disattivano le proteine di membrana dei patogeni, rendendoli di fatto innocui. Successivamente i componenti si denaturano fino a formare composti che esistono in natura, come sali di potassio, ossigeno e normale sale da cucina. Invece, i principali componenti inorganici che si generano, sono classificati come facilmente biodegradabili secondo i test OECD e UE.

COME LO UTILIZZO?

Il PINK è il prodotto più versatile in commercio e si può usare in tutti i modi:

in lavatrice: essendo anche detergente non ha bisogno di altri prodotti aggiunti. Le dosi variano a seconda della lavatrice e dell’acqua caricata per ogni programma. Indicativamente bisogna usare circa 1,5/2 grammi per 1 kg di peso di carico (es. lavatrice da 8 kg, circa 12/15gr). Anche a freddo aiuterà a rimuovere patogeni e cattivi odori dai tessuti, ma è consigliato combinarlo con programmi da 30° fino a 60°. Se a fine lavaggio è presente una profumazione eccessiva sui tessuti risciacqua e riduci la dose al lavaggio successivo oppure cambia programma in modo che carichi più acqua.

in soluzione: utilizzare acqua di conduttura (non demineralizzata). La proporzione è di 5gr per litro. Questa soluzione avrà un colore rosa e ha durata di circa una settimana. Una volta che l’acqua diventa trasparente ha terminato il suo effetto. Si può spruzzare o passare con un panno ad esempio su superfici quali pavimenti, pianali, sanitari e zone dedicate agli amici a 4 zampe. Lasciare agire 10/15 minuti e poi risciacquare. Prima di utilizzarlo su superfici particolari e vaste fai una prova su una piccola porzione.

per immersione: la dose è 5gr per litro di acqua di conduttura (non usare quella demineralizzata) e si può usare per immergere la coppetta mestruale, giochini in silicone, biberon, ciucci… Dopo 10/15 min sciacquare abbondantemente per eliminare i residui.

AVVERTENZE

E’ fondamentale tenere conto che i batteri sono importanti per la nostra vita e un ambiente privo di patogeni non è lo scopo della creazione del PINK. Pertanto, va utilizzato dove effettivamente è necessario e senza esagerare. Essendo un prodotto estremamente igroscopico è necessario conservarlo chiuso, in luogo fresco e asciutto. Se si dovesse inumidire, diminuire le dosi del misurino da 5 gr in dotazione. Consiglio di trasferirlo in un barattolo di vetro da non tenere alla luce del sole e lontano da umidità.

3 disponibili

Quantità
COD: pink Categorie: , Tag: ,

Descrizione

CHE COS’è IL PINK?

I PINK è un prodotto italiano registrato al Ministero della Salute e distribuito ora anche da Gagolini.

La sua unicità viene da due anni di studi per renderlo il più possibile ecologico ed efficace.

È un additivo detergente che, oltre alla sua azione di pulizia aiuta a rimuovere qualsiasi patogeno e cattivo odore da tessuti e superfici.

E’ compatibile con lavaggi in lavatrice (per pannolini lavabili, vestitini dei bimbi, peluches, biancheria, accessori degli animali domestici..) ma anche a freddo, sia per immersione (con ciucci, biberon, coppetta mestruale) che come soluzione (per esempio in uno spruzzino per pulire i sanitari).

QUALI SONO I SUOI VANTAGGI?

Il
PINK, rispetto ai normali detersivi e al percarbonato, ha un’elevata solubilità e quindi è più facile il risciacquo. In questo modo si evitano i residui che sono spesso la causa di irritazioni cutanee e di puzza proveniente dai pannolini lavabili. Il PINK è poco schiumogeno, aiuta a rimuovere qualsiasi patogeno anche a freddo. Quindi, permette di fare lavaggi efficaci a mano (per esempio in vacanza senza lavatrice) e di sanificare i ciucci e la coppetta mestruale se non hai possibilità di bollire.

Sviluppando Cloro durante le interazioni molecolari è in grado di eliminare il coronavirus da tessuti e superfici. Per quanto riguarda la lavatrice sarà ben contenta di vedere il Pink poichè non danneggia i componenti plastici e metallici. Inoltre, la schiuma di ossigeno attivo, andrà a pulire parti che sono inaccessibili alla manutenzione ordinaria.

COME FUNZIONA?

Il PINK è composto da perossimonosolfato di potassio – Acido Malico – Acidi solfinici C14 C16 – alcano idrossi C14 C16 – Sali di sodio – Acido solfammico – Cloruro di sodio. Queste molecole, interagendo con le sostanze presenti nell’acqua di conduttura, disattivano le proteine di membrana dei patogeni, rendendoli di fatto innocui. Successivamente i componenti si denaturano fino a formare composti che esistono in natura, come sali di potassio, ossigeno e normale sale da cucina. Invece, i principali componenti inorganici che si generano, sono classificati come facilmente biodegradabili secondo i test OECD e UE.

COME LO UTILIZZO?

Il PINK è il prodotto più versatile in commercio e si può usare in tutti i modi:

in lavatrice: essendo anche detergente non ha bisogno di altri prodotti aggiunti. Le dosi variano a seconda della lavatrice e dell’acqua caricata per ogni programma. Indicativamente bisogna usare circa 1,5/2 grammi per 1 kg di peso di carico (es. lavatrice da 8 kg, circa 12/15gr). Anche a freddo aiuterà a rimuovere patogeni e cattivi odori dai tessuti, ma è consigliato combinarlo con programmi da 30° fino a 60°. Se a fine lavaggio è presente una profumazione eccessiva sui tessuti risciacqua e riduci la dose al lavaggio successivo oppure cambia programma in modo che carichi più acqua.

in soluzione: utilizzare acqua di conduttura (non demineralizzata). La proporzione è di 5gr per litro. Questa soluzione avrà un colore rosa e ha durata di circa una settimana. Una volta che l’acqua diventa trasparente ha terminato il suo effetto. Si può spruzzare o passare con un panno ad esempio su superfici quali pavimenti, pianali, sanitari e zone dedicate agli amici a 4 zampe. Lasciare agire 10/15 minuti e poi risciacquare. Prima di utilizzarlo su superfici particolari e vaste fai una prova su una piccola porzione.

per immersione: la dose è 5gr per litro di acqua di conduttura (non usare quella demineralizzata) e si può usare per immergere la coppetta mestruale, giochini in silicone, biberon, ciucci… Dopo 10/15 min sciacquare abbondantemente per eliminare i residui.

AVVERTENZE

E’ fondamentale tenere conto che i batteri sono importanti per la nostra vita e un ambiente privo di patogeni non è lo scopo della creazione del PINK. Pertanto, va utilizzato dove effettivamente è necessario e senza esagerare. Essendo un prodotto estremamente igroscopico è necessario conservarlo chiuso, in luogo fresco e asciutto. Se si dovesse inumidire, diminuire le dosi del misurino da 5 gr in dotazione. Consiglio di trasferirlo in un barattolo di vetro da non tenere alla luce del sole e lontano da umidità.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pink – igiene e pulizia anche a freddo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.